Home evidenza Avviso 1/2016 Fondirigenti: le proposte di SDI per la crescita dei dirigenti

Avviso 1/2016 Fondirigenti: le proposte di SDI per la crescita dei dirigenti

744
SHARE

dirigentiL’Avviso 1/2016 di Fondirigenti recentemente pubblicato, finanzia piani formativi aziendali finalizzati a supportare lo sviluppo competitivo delle imprese e la crescita manageriale dei loro dirigenti, con un finanziamento che può arrivare fino a 15.000 euro.

Le aziende interessate a partecipare dovranno avere i seguenti requisiti:

  1. essere iscritte a Fondirigenti
  2. essere in possesso delle credenziali di accesso all’area riservata del fondo
  3. se grandi imprese, avere sul conto formazione delle matricole INPS interessate una disponibilità inferiore a 15.000 euro.
Le aree tematiche di intervento  a cui dovranno indirizzarsi i progetti formativi sono le seguenti:

  • Digitalizzazione
  • Internazionalizzazione
  • Innovazione organizzativa, di processo e/o di prodotto
  • Relazioni impresa e sistema education
  • Filiere e aggregazioni aziendali.

SDI, che lavora da più di 25 anni al servizio delle aziende propone alcuni percorsi formativi ad hoc – a titolo esemplificativo ma non esaustivo – individuati sulla base delle priorità attuali di sviluppo di aziende e mercati:

  1. CLIENTE AMICO: l’intervento formativo si basa sul presupposto ormai ovvio e risaputo che  il vero “tesoro” per un’azienda è la clientela già acquisita, perchè un cliente soddisfatto è un cliente che ritorna!!  Pertanto le relazioni con i clienti e i servizi di assistenza pre e post vendita hanno assunto un ruolo di importanza centrale nell’economia delle aziende e costituiscono uno dei potenziali fattori chiave di diversificazione all’interno di un’efficace strategia di mercato. L’intervento SDI supporta il dirigente nell’organizzazione del post vendita e nella valutazione delle performance aziendali, attraverso un metodo unico che permette di acquisire costantemente informazioni utili su: reclami aperti, tempi di evasione, reparti più efficienti, clienti critici, cause di insoddisfazione dei clienti.

  2. EXPORT e TEMPORARY EXPORT MANAGER: l’export  riveste oggi un’importanza strategica per le aziende che vogliono affermare o sviluppare la propria competitività, per le infinite opportunità che i mercati internazionali offrono. Per farlo bene e per minimizzare i rischi correlati è necessario che il processo di internazionalizzazione venga pianificato e organizzato al meglio, a partire dallo sviluppo interno dell’azienda. L’intervento SDI supporta il dirigente nell’impostare o migliorare l’export aziendale attraverso la condivisione di competenze e metodi collaudati nel tempo, finalizzati a renderlo autonomo ed efficiente.

  3. ORGANIZZAZIONE SNELLA: ogni dirigente opera attraverso persone. Ogni azienda di successo ha persone che creano quotidianamente, individualmente ed in gruppo, valore. Queste due affermazioni fanno comprendere quanto organizzare bene e far lavorare bene le persone sia il primo mandato di ogni dirigente. L’intervento SDI supporta il dirigente attraverso un metodo che innalza le competenze, la motivazione, la comunicazione interna sua e del suo gruppo di persone di riferimento mediante l’integrazione di diverse azioni formative.

Per maggiori informazioni sulle proposte formative consulta la pagina SDIXidirigenti.

IMPORTANTE: Le domande potranno essere presentate a Fondirigenti a partire dalle ore 9.00 del 18 aprile fino alle ore 13.00 del 13 maggio tramite l’area riservata del sito Fondirigenti.
Affrettatevi!

Giorgia Petrotta

About Giorgia Petrotta

Giorgia Petrotta ha scritto 35 articoli in questo sito.

Sono in SDI da circa 10 anni ed ho la responsabilità dell'area progettazione piani formativi. Da Ingegnere Gestionale, ho inoltre maturato negli anni una esperienza importante nel project management ed internazionalizzazione. Sono il Responsabile del Servizio Gestione Qualità di SDI ed ho ricoperto questo ruolo, in ousourcing, anche per molti clienti SDI. Per i Clienti SDI: mi occupo della consulenza e formazione nelle aree internazionalizzazione e analisi dei costi industriali.