Home evidenza Caratteristiche del direct marketing con basso budget

Caratteristiche del direct marketing con basso budget

434
SHARE

Sollecita il cliente con l’informazione.

Direct marketing e media pubblicitari creano un sistema interattivo che mira a sollecitare il cliente mediante l’informazione. Si pronostica, di conseguenza, la reazione e il risultato in relazione al target al quale lo strumento è diretto. Radio, tv e stampa sono mezzi tradizionali con cui ci si rivolge al cliente, ma nell’era digitale non hanno la stessa risonanza di una volta, per cui l’investimento non è proporzionale al risultato ottenuto. Si deve puntare su mezzi innovativi, smart, semplici e veloci che possano sia accattivare il cliente, sia ridurre il budget da programmare, secondo il principio del massimo risultato con il minimo sforzo.

Con il direct marketing la comunicazione è diretta e gli strumenti utilizzati sono molto persuasivi e low cost. Le piccole e medie imprese possono beneficiare di uno strumento innovativo, modificando l’approccio sul mercato, arrivando direttamente al target, riducendo la rete di venditori con un budget ridotto.

La proposta aziendale e il direct marketing

Ogni business deve differenziarsi sul mercato con la sua proposta commerciale. Essa deve essere unica, accattivante e originale rispetto a ciò che già esiste: si parla di Unique Selling Proposition. La proposta di vendita deve definire chi siete, cosa vendete, cosa vi differenzia. Alla proposta di vendita deve essere attribuita un’idonea azione di direct marketing. Intanto con la proposta di vendita entrate nella mente del cliente e definite il vostro spazio ed il campo d’azione. Il cliente deve individuarvi come differenti sul mercato per poter avere successo, perché ciò che già esiste annoia e ciò che annoia non rimane a lungo sul mercato, pur con caratteristiche di qualità. Dovrete individuare i vostri competitors, per differenziarvi attraverso l’innovazione e per sorprendere il cliente.

A questo punto dovrete usare una linea di comunicazione che definisca in poche parole la vostra proposta di valore (Value Proposition). E’ necessaria una frase semplice da ricordare, ma tanto efficace da ottenere un risultato. Superato questo step, dovrete costruire delle tecniche di direct marketing ad hoc per il vostro business. Il web è lo strumento più efficace per fare direct marketing a costi contenuti, con la possibilità di seguire il ciclo di vita del cliente in termini commerciali. Dovreste avere un sito ufficiale, un blog, una pagina facebook o altri social. Una volta scelto lo strumento di direct marketing, è necessario adattare la proposta di vendita ad ogni tipo di strumento e seguire il trend, per apportare le opportune modifiche work in progress.

La panoramica degli strumenti di direct marketing

I mezzi di comunicazione tradizionali hanno dato pochi risultati in termini di pubblicità e di fidelizzazioni. Con lo stesso budget potrete ottenere una visibilità potenziale che non ha paragoni rispetto alla visibilità di affissioni, radio o tv. Facebook vi consentirà di ottenere tantissime visualizzazioni e se siete delle piccole imprese, questo significa risparmiare sugli investimenti con guadagni notevoli. Con i feedback dei clienti sui social è possibile informare e pubblicizzare eventi, promozioni e contenuti da condividere con gli amici. Con youtube potreste acquistare delle visualizzazioni che hanno un costo esiguo o addirittura costo zero, se il video diventa virale. Il direct marketing mail è un’altra forma di pubblicità che vi darà la possibilità di raggiungere tantissimi utenti con un feedback piuttosto alto. Nel B2B il digital advertising mediante direct marketing ha rivoluzionato l’approccio al mercato delle aziende più moderne a fronte di risultati incoraggianti: questo è il futuro.

Nel B2B Soluzioni d’Impresa affianca le imprese nella progettazione e realizzazione di campagne di direct marketing in outsourcing.

Contattaci Ora

Massimo Plescia

About Massimo Plescia

Massimo Plescia ha scritto 90 articoli in questo sito.

Ho fondato SDI Soluzioni d'Impresa srl nel 1991 e da allora ne sono l'Amministratore. Ho un’esperienza ultra ventennale nella gestione avanzata delle imprese e nella consulenza direzionale. Ha ricoperto ruoli di responsabilità e rappresentanza in importanti associazioni imprenditoriali ed istituzioni culturali, anche nazionali. Per i Clienti SDI, oltre al coordinamento generale delle attività, mi occupo dello sviluppo nuovi prodotti formativi, con particolare riguardo alle aree del Lean Management ed Internazionalizzazione. Per i clienti SDI cura le aree lean management e internazionalizzazione.

SHARE
Previous articleStrategia energetica nazionale, workshop internazionale al Mise
Next articleMade in Italy, inaugurata nuova manifattura Bulgari
Massimo Plescia
Ho fondato SDI Soluzioni d'Impresa srl nel 1991 e da allora ne sono l'Amministratore. Ho un’esperienza ultra ventennale nella gestione avanzata delle imprese e nella consulenza direzionale. Ha ricoperto ruoli di responsabilità e rappresentanza in importanti associazioni imprenditoriali ed istituzioni culturali, anche nazionali. Per i Clienti SDI, oltre al coordinamento generale delle attività, mi occupo dello sviluppo nuovi prodotti formativi, con particolare riguardo alle aree del Lean Management ed Internazionalizzazione. Per i clienti SDI cura le aree lean management e internazionalizzazione.