Home Eventi e rassegna stampa Finalmente in Sicilia un sistema organizzato di analisi dei fabbisogni formativi delle...

Finalmente in Sicilia un sistema organizzato di analisi dei fabbisogni formativi delle imprese

895
SHARE

faro L’Osservatorio della Regione Sicilia sulla formazione sta per diventare una realtà.

Il dispositivo per la creazione e sperimentazione del Modello metodologico e attuativo di start up, messo a punto dal progetto F.A.R.O., ha come finalità quella di intercettare in maniera sistematica i bisogni delle imprese, ma anche dei singoli cittadini occupati e non, per adeguare gli interventi formativi alle necessità dei processi produttivi e organizzativi imposti dagli attuali livelli di competizione.

Il costituendo Osservatorio è frutto di un laborioso studio di analisi e ricerca che ha fornito un quadro dettagliato della domanda – offerta nel territorio della Regione, anche attraverso la creazione di un sistema di tavoli provinciali e regionali degli stakeholders con l’obiettivo di coinvolgere in maniera diretta lavoratori, aziende, territori e istituzioni locali; la diffusione capillare sui territori delle nove provincie di nuove metodologie di rilevazione dei fabbisogni formativi e di progettazione degli interventi; la costruzione del Sistema Informativo ARCPROS (Archivio dei Profili Sicilia) creato per collegare i fabbisogni formativi delle imprese con le specificità dei contesti socio economici di riferimento.

L’Osservatorio, se correttamente utilizzato, potrebbe rappresentare la vera riforma del sistema della formazione professionale, riportare la Sicilia all’interno degli standard europei e potrebbe, infine, costituire la base su cui fondare la nuova programmazione dell’offerta formativa regionale 2014/2020.

E’ bene ricordare che in ogni Paese industrializzato la formazione professionale è uno dei presupposti fondamentali della crescita e dello sviluppo economico e sociale; aggiornare costantemente le professionalità esistenti e formare gli inoccupati secondo le esigenze del mercato e la capacità di quest’ultimo di assorbire forza lavoro, è dovere precipuo delle amministrazioni pubbliche preposte alle politiche attive del lavoro.

Il dispositivo messo a punto dal Progetto F.A.R.O. è stato realizzato dal Raggruppamento Temporaneo di Imprese composto da: Logos Società Cooperativa mandataria, Censis, SFC Sistemi Formativi Confindustria, Speha Fresia, S.D.I. Soluzioni d’Impresa Srl, “Civita” Consulenza alle Imprese Valorizzazione degli Individui Assistenza al Territorio Srl”.

I risultati complessivi dell’attività saranno presentati e contestualmente consegnati alla Regione Sicilia in occasione del convegno finale che si terrà il prossimo 15 novembre presso la sede di Confindustria Sicilia a Palermo.

Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito di progetto www.osservatorioformazionesicilia.it.

 

Giuseppina Lisuzzo

About Giuseppina Lisuzzo

Giuseppina Lisuzzo ha scritto 6 articoli in questo sito.

Sono laureata in Filosofia e questo mi aiuta ad accumulare esperienze sempre diverse. Ho maturato un’esperienza ventennale nella gestione, coordinamento, monitoraggio, valutazione e progettazione di attività formative e non formative connesse alla realizzazione di progetti integrati. Ho ricoperto incarichi, negli ambiti professionali di cui sopra, per Mathesis scrl, SDI Soluzioni d’Impresa, Sistemi Formativi Confindustria, Scuola Internazionale di Alta Formazione di Volterra, Sistemi Formativi Confindustria Sicilia, Dipartimento Famiglia e Dipartimento Formazione e Istruzione dei rispettivi Assessorati della Regione Sicilia. Per i Clienti SDI, collaboro alla realizzazione di Piani formativi finanziati dai Fondi Interprofessionali e dall’UE, con particolare specializzazione sui conti formazione aziendali.

SHARE
Previous articleSicurezza sul lavoro e formazione dei lavoratori: ultime novità per le imprese
Next articleMolecole di apprendimento: rendi vincente la tua comunicazione telefonica
Giuseppina Lisuzzo
Sono laureata in Filosofia e questo mi aiuta ad accumulare esperienze sempre diverse. Ho maturato un’esperienza ventennale nella gestione, coordinamento, monitoraggio, valutazione e progettazione di attività formative e non formative connesse alla realizzazione di progetti integrati. Ho ricoperto incarichi, negli ambiti professionali di cui sopra, per Mathesis scrl, SDI Soluzioni d’Impresa, Sistemi Formativi Confindustria, Scuola Internazionale di Alta Formazione di Volterra, Sistemi Formativi Confindustria Sicilia, Dipartimento Famiglia e Dipartimento Formazione e Istruzione dei rispettivi Assessorati della Regione Sicilia. Per i Clienti SDI, collaboro alla realizzazione di Piani formativi finanziati dai Fondi Interprofessionali e dall’UE, con particolare specializzazione sui conti formazione aziendali.