Home Marketing e internazionalizzazione Rete tra imprese per lanciare un guanto di sfida alla crisi economica....

Rete tra imprese per lanciare un guanto di sfida alla crisi economica. Alla conquista di nuovi mercati

820
SHARE
nodo
I vantaggi della rete

Trovarsi insieme è un inizio, restare insieme un progresso…lavorare insieme un successo.”

(Henry Ford)

Conquistare nuovi mercati è l’obiettivo strategico che oggi le imprese presenti sul territorio nazionale si sono poste, per superare la crisi economica in atto e il calo della domanda interna.

Le aziende nazionali sono dunque chiamate a riconfigurarsi come realtà organizzative sul mercato, in funzione delle transazioni economiche che hanno modificato in questi ultimi anni lo scenario delle PMI, determinando allo stesso tempo il crollo del Pil di molti paesi, in particolare in Italia.

Come fare a fronteggiare queste difficoltà?

SDI, Soluzioni d’Impresa si fa forte della considerazione che lo sviluppo di nuovi mercati e di innovative forme di business per le PMI in Italia, passi attraverso “nuove” forme di investimento, intese come processi di risignificazione dell’essere impresa. In poche parole, la soluzione è l’aggregazione tra imprese.

In questo modo anche una piccola azienda può assumere la connotazione di una grande, stringendo relazioni a livello territoriale e personalizzando il proprio business all’interno di un sistema di relazioni più ampio, fondato sulla condivisione delle responsabilità e delle opportunità di mercato.

SDI, Soluzioni d’Impresa ritiene che anche una piccola impresa in rete, possa affrontare la sfida dei mercati internazionali.

Il vantaggio di essere parte di una rete di imprese

La rete si configura come un sistema di relazioni in cui la molteplicità delle appartenenze può generare nuove opportunità di riconfigurazione della identità aziendale, mantenendo la propria autonomia.

La rete si trasforma da metafora di sistema in un network dotato di operatività e concretezza in grado di dare risultati tangibili, in termini di:

  • Sviluppo di nuove forme di collaborazione e condivisione tra realtà aziendali diversificate e dislocate su tutto il territorio nazionale.
  • Sviluppo di una nuova cultura di impresa condivisa e partecipata intesa come una “forma sociale” che caratterizza il contesto territoriale di riferimento in cui le aziende operano.
  • Conquista di nuovi mercati nazionali ed internazionali usufruendo delle risorse condivise messe a disposizione dagli attori della rete (aziende).
  • Condivisione di buone prassi per lo sviluppo di nuove forme di business, finalizzati alla ottimizzazione dei costi.

Per usufruire di queste opportunità e dei vantaggi che la rete di imprese offre, contattaci, ed entra a far parte del progetto “Inrete.us”.

Monica Mandalà

About Monica Mandalà

Monica Mandalà ha scritto 29 articoli in questo sito.

Sono una Psicologa, esperta in modelli formativi. In passato sono stata Docente presso Università degli Studi di Palermo alla facoltà di Scienza della Formazione. Anche con le mie pubblicazioni, mi occupo di ricerca sociale applicata al management e sulla metodologia GOPP ( Goal Oriented Project Planning). Ho inoltre condiviso le mie competenze con articoli sui temi della gestione della conoscenza nella organizzazioni, sul Sicilian Walfare, sul capitale sociale, sullo sviluppo di comunità e sul cambiamento. Per i Clienti SDI, quale senior trainer, svolgo docenze nell'area della comunicazione interpersonale, leadership e teamworking. Realizzo specifici interventi negli aspetti psicosociali del settore sanità e servizi socio assistenziali. Per i clienti SDI cura la formazione nelle aree della crescita personale con particolare specializzazione del settore sanità e servizi socio assistenziali.

SHARE
Previous articleChange management, ovvero come gestire il cambiamento per trarne profitto
Next articleSoluzioni d’Impresa ad Expandere2013, evento di matching tra aziende siciliane
Monica Mandalà
Sono una Psicologa, esperta in modelli formativi. In passato sono stata Docente presso Università degli Studi di Palermo alla facoltà di Scienza della Formazione. Anche con le mie pubblicazioni, mi occupo di ricerca sociale applicata al management e sulla metodologia GOPP ( Goal Oriented Project Planning). Ho inoltre condiviso le mie competenze con articoli sui temi della gestione della conoscenza nella organizzazioni, sul Sicilian Walfare, sul capitale sociale, sullo sviluppo di comunità e sul cambiamento. Per i Clienti SDI, quale senior trainer, svolgo docenze nell'area della comunicazione interpersonale, leadership e teamworking. Realizzo specifici interventi negli aspetti psicosociali del settore sanità e servizi socio assistenziali. Per i clienti SDI cura la formazione nelle aree della crescita personale con particolare specializzazione del settore sanità e servizi socio assistenziali.