Home Molecole di apprendimento Molecole di apprendimento: la motivazione al lavoro

Molecole di apprendimento: la motivazione al lavoro

2205
SHARE

obiettivi02 Quali sono le spinte che guidano i comportamenti degli individui? 

Porsi degli obiettivi spinge ad utilizzare delle forze che dirigono e sostengono i comportamenti verso il raggiungimento della meta prestabilita. Non sempre, però, si riesce nell’intento e allora entrano in gioco bisogni, paure, desideri, valori, valutare il livello di sforzo impiegato nell’attività, per affrontare le difficoltà e gli imprevisti e la propria tenacia davanti agli ostacoli.

 Come si può assicurare il successo nel raggiungimento degli obiettivi? Questo lo si apprende anche con i corsi SDI.

 Alcuni piccoli e brevi passaggi possono essere determinanti:

– gli obiettivi da raggiungere devono essere ben specificati, chiari e stimolanti, così da avere effetti positivi sulla produttività lavorativa.
– gli obiettivi fissati devono essere difficili, ma realizzabili. Più il compito da affrontare è facile più richiede risposte automatizzate, più è difficile maggiore sarà il livello di attivazione.

 Quindi gli obiettivi si raggiungono superando gli ostacoli, esercitando potere e facendo qualcosa di difficile, il più velocemente e meglio possibile. Più siamo orientati al successo, più ci imbattiamo in compiti stimolanti e difficili, meno lo siamo più scegliamo compiti facili o molto difficili ma impossibili.

Questo è uno degli argomenti del corso sulla Motivazione che i professionisti SDI realizzano. La metodologia prevede anche un affiancamento alla reale applicazione delle nuove competenze. Il corso può essere realizzato anche all’interno dei piani finanziati da Fondimpresa.

Approfondisci l’argomento: A scuola di Motivazione.

Monica Mandalà

About Monica Mandalà

Monica Mandalà ha scritto 29 articoli in questo sito.

Sono una Psicologa, esperta in modelli formativi. In passato sono stata Docente presso Università degli Studi di Palermo alla facoltà di Scienza della Formazione. Anche con le mie pubblicazioni, mi occupo di ricerca sociale applicata al management e sulla metodologia GOPP ( Goal Oriented Project Planning). Ho inoltre condiviso le mie competenze con articoli sui temi della gestione della conoscenza nella organizzazioni, sul Sicilian Walfare, sul capitale sociale, sullo sviluppo di comunità e sul cambiamento. Per i Clienti SDI, quale senior trainer, svolgo docenze nell'area della comunicazione interpersonale, leadership e teamworking. Realizzo specifici interventi negli aspetti psicosociali del settore sanità e servizi socio assistenziali. Per i clienti SDI cura la formazione nelle aree della crescita personale con particolare specializzazione del settore sanità e servizi socio assistenziali.

SHARE
Previous articleMolecole di apprendimento: diventare “problem solver” in sole sei mosse
Next articleSicurezza sul lavoro e formazione dei lavoratori: ultime novità per le imprese
Monica Mandalà
Sono una Psicologa, esperta in modelli formativi. In passato sono stata Docente presso Università degli Studi di Palermo alla facoltà di Scienza della Formazione. Anche con le mie pubblicazioni, mi occupo di ricerca sociale applicata al management e sulla metodologia GOPP ( Goal Oriented Project Planning). Ho inoltre condiviso le mie competenze con articoli sui temi della gestione della conoscenza nella organizzazioni, sul Sicilian Walfare, sul capitale sociale, sullo sviluppo di comunità e sul cambiamento. Per i Clienti SDI, quale senior trainer, svolgo docenze nell'area della comunicazione interpersonale, leadership e teamworking. Realizzo specifici interventi negli aspetti psicosociali del settore sanità e servizi socio assistenziali. Per i clienti SDI cura la formazione nelle aree della crescita personale con particolare specializzazione del settore sanità e servizi socio assistenziali.