Il marketing è la base del successo di una azienda.

Ragionare sui reali bisogni dei clienti e sul come soddisfarli è il cambio di punto di vista che fa la differenza tra successo e insuccesso.

La comunicazione è un pezzo del marketing ed è una realtà indispensabile per aumentare la visibilità della vostra impresa e conquistare nuovi clienti. Ma in un mercato altamente concorrenziale come quello moderno sono necessarie nuove tipologie di comunicazione, come lo storytelling, che permettano di suscitare interesse negli utenti. Di seguito andremo a considerare quali sono i vantaggi di utilizzarlo nel marketing di base e in quello online e l’importanza di rivolgersi a dei professionisti del settore.

Cos’è lo storytelling in una strategia di marketing

Il termine storytelling può essere tradotto letteralmente, come raccontare una storia, una strategia di marketing attraverso cui riuscire ad attirare un possibile cliente verso la vostra proposta. Un processo che permette di rendere la vostra storia un qualcosa di più di un semplice racconto, ma uno strumento indispensabile per la visibilità della vostra impresa. Infatti attraverso lo storytelling non solo sarà possibile suscitare un interesse verso la vostra azienda, ma anche trasformare un curioso in cliente. Si tratta di un processo che si basa su una serie di regole precise e per ottenere il massimo del risultato e raggiungere l’obiettivo prefissato. Potrebbe essere molto utile avvalersi di una società come la nostra, grazie all’aiuto di consulenti specializzati che vi offriranno la soluzione più adatta alle vostre esigenze.

Perché utilizzare lo storytelling per conquistare nuovi clienti

Ma perché lo storytelling permette di essere uno strumento di marketing indispensabile per conquistare nuovi clienti? È importante considerare che la narrazione di una storia si adatta perfettamente sia all’attività di marketing fondamentale, sia alle nuove forme online che sfruttano il web come base di una strategia.

Grazie a questo connubio si otterranno diversi effetti sui clienti:
una storia accende la curiosità: raccontare una storia è una qualcosa che si tramanda nei secoli, uno strumento che suscita la curiosità in chi ascolta o legge, dato che il cliente si sentirà partecipe e vorrà conoscere il finale.
i clienti vogliono emozioni: cosa spinge un cliente a scegliere il vostro brand rispetto a quello della concorrenza? La risposta è strettamente collegata alla percezione che si ha riguardo al vostro specifico posizionamento. Se questo suscita emozioni e sensazioni, a parità di prodotti un cliente sceglierà voi.
• raccontare il brand in modo diverso: attraverso lo storytelling avrete l’opportunità di descrivere la vostra azienda sotto un’ottica differente, permettendo di farle acquistare un valore specifico, un qualcosa che rimarrà impresso nella mente del cliente.
• creare fiducia e valore al brand: il possibile cliente comprenderà più a fondo quali sono i vostri valori, come realizzate i prodotti, i servizi che offrite e quale sia la vostra mission aziendale. La conseguenza è quella di generare una maggiore fiducia, che li spingerà ad avere stima della vostra impresa.
• spingere il cliente ad agire: attraverso una storia che emozioni e che crei il giusto interesse, l’utente verrà portato a eseguire una specifica azione, come può essere chiedere informazioni, iscriversi a una newsletter, sottoscrivere un servizio o effettuare un acquisto.

Ci puoi contattare telefonicamente per approfondire il tema dello storytelling aziendale

Ma come strutturare nel modo più adeguato una storia?

Come conquistare nuovi clienti con lo storytelling: alcuni suggerimenti

  1. Stabilire il target di riferimento: sarà molto importante individuare a chi ci si vuole rivolgere, ovvero il target di clienti che potrebbero essere interessati ai vostri prodotti e servizi. Una volta individuata la fascia di utenti, si potrà quindi strutturare una storia che dovrà essere raccontata in modo semplice, chiaro e sintetico. Creare uno storytelling con il giusto linguaggio, scritto o visuale è indispensabile per mantenere alta l’attenzione del cliente.
  2. Rendere la storia reale: una storia dovrà riproporre qualcosa di vero con elementi che possono essere riscontrati nella vita del target dei clienti a cui si riferisce la vostra azienda.
  3. Mantenere l’interesse: potrà essere molto utile creare una certa suspense intorno alla storia, per esempio spezzettandola in diverse parti che saranno pubblicate a puntate.
  4. Creare il giusto protagonista: un modo per coinvolgere i clienti è quello di renderli essi stessi protagonisti della storia, trasformandoli non in semplici consumatori, ma in soggetti che avranno parte attiva all’interno del vostro marketing aziendale, esprimendo le loro opinioni e i loro punti di vista.
  5. Creare il giusto supporto visuale: potrà essere molto efficace creare la propria storia utilizzando un insieme di strumenti visivi, come possono essere i video e le foto. In particolare sarà molto importante concentrare i tempi in pochi minuti, dai 2 ai 3, e in caso di necessità suddividere la storia in diversi episodi.

Tanti sono i modi per uno storytelling efficace e l’esperienza ci insegna come si migliori costantemente in base all’evoluzione dell’azienda e dei feedback dai clienti.

Ma una cosa è certa: la giusta formazione e la giusta consulenza sono indispensabile per avviare una strategia basata sullo storytelling.

Ci puoi contattare telefonicamente, via e.mail oppure utilizzando la chat via whatsapp di cui trovi il link sul nostro sito.