Nasce il “personal trainer” dell’export. Per ottenere un “mercato estero” perfetto c’è ICE ed è gratis!

742
SHARE

export02Esiste una nuova possibilità di supporto all’esportazione dei prodotti per aziende impegnate nei settori AGRO-ALIMENTARE – ALTA TECNOLOGIA – MODA – ARREDO E COSTRUZIONI – ENERGIA – MOBILITÀ.

Consiste nel disporre nel paese  prescelto per il proprio export di un punto di riferimento che guidi nella penetrazione commerciale. Un esperto che collabori allo sviluppo di un  un piano di azione per penetrare in uno specifico mercato.

Proprio come un personal trainer fa in palestra sollecitando e definendo i muscoli e le parti del corpo, formerà il personale dell’azienda sui processi di internazionalizzazione, marketing internazionale, business plan, tecniche di commercio estero, contrattualistica.

Sono 25 le imprese siciliane che potranno contare sul concreto supporto di ICE, l’agenzia nazionale per l’internazionalizzazione delle imprese.
Scarica il bando. 

Parte anche in Sicilia il piano Export Sud, finanziato dal ministero Sviluppo Economico nel quadro del Piano di azione e Coesione come è riportato nella GURS, e sul sito del progetto Export SUD, dove ci sono le modalità di presentazione della domanda per ottenere formazione, consulenza ed incubazione all’estero GRATIS!

A fine maggio 2014 partirà il percorso di formazione, sede Catania, per l’internazionalizzazione, seguirà la consulenza dentro le aziende fino ad arrivare all’attività di sviluppo all’estero. Il progetto Export SUD opererà per tre anni e permetterà anche la partecipazione finanziata a centinaia di fiere internazionali di cui è possibile visualizzare già il primo elenco  , mentre per tutti gli altri dettagli c’è il link del sito del progetto  http://www.ice.gov.it/export_sud/export_sud.htm

Il progetto metterà a disposizione gratuitamente, oltre all’Export Lab di cui sopra, che consiste in formazione, esperto in azienda e supporto nel paese target, anche altre due opportunità:

a) corsi sulla Proprietà intellettuale – Corsi brevi di formazione (di 3-5 giornate) su tematiche connesse alla protezione dei DPI (diritti di proprietà intellettuale) e al loro utilizzo come strumenti di competitività sui mercati esteri. Sono rivolti a manager, esperti, ricercatori (ingegneri, fisici, chimici) di imprese, università, centri di ricerca, parchi tecnologici che svolgono attività di R&S e brevettazione.

b) seminari tecnico-formativi e di primo orientamento ai mercati internazionali. Sono finalizzati ad autovalutare il potenziale di internazionalizzazione di una impresa, ne verranno realizzati 5 brevi sui moduli formativi di tematiche connesse all’internazionalizzazione e al posizionamento stabile e competitivo sui mercati esteri. Tra i titoli: Marketing internazionale, Business plan, Tecniche di commercio e contrattualistica internazionale, etc..

Le aziende siciliane hanno ora una concreta ed efficace opportunità. Per approfondimenti, è possibile scaricare la scheda del progetto 

SDI, Soluzioni d’impresa affianca ICE e le imprese siciliane per portare al successo l’iniziativa.

Per ricevere un supporto da parte dei professionisti di Sdi

Button

 

Massimo Plescia

About Massimo Plescia

Massimo Plescia ha scritto 84 articoli in questo sito.

Ho fondato SDI Soluzioni d'Impresa srl nel 1991 e da allora ne sono l'Amministratore. Ho un’esperienza ultra ventennale nella gestione avanzata delle imprese e nella consulenza direzionale. Ha ricoperto ruoli di responsabilità e rappresentanza in importanti associazioni imprenditoriali ed istituzioni culturali, anche nazionali. Per i Clienti SDI, oltre al coordinamento generale delle attività, mi occupo dello sviluppo nuovi prodotti formativi, con particolare riguardo alle aree del Lean Management ed Internazionalizzazione. Per i clienti SDI cura le aree lean management e internazionalizzazione.