DESCRIZIONE DEL CORSO

Gli addetti antincendio nelle aziende sono i soggetti responsabili dell’attuazione delle misure di prevenzione incendi e lotta antincendio, di evacuazione dei lavoratori in caso di pericolo grave e immediato, di salvataggio di pronto soccorso e, comunque, di gestione dell’emergenza. Pertanto devono essere formati adeguatamente con istruzione teorica e pratica secondo i “contenuti minimi” previsti dall’Allegato IX del Decreto Ministeriale 10 marzo 1998.

OBIETTIVI

Obiettivo del corso è fornire le conoscenze necessarie a ricoprire l’incarico di addetto antincendio in aziende a RISCHIO ALTO, per l’attuazione delle misure di prevenzione incendi, lotta antincendio e gestione delle emergenze. Le conoscenze trasmesse adempiono agli obblighi formativi del D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10 marzo 1998.

La periodicità degli aggiornamenti della formazione degli addetti antincendio è triennale.

Obblighi e sanzioni per l’inadempimento

Si ricorda che la sanzione per l’inadempimento degli obblighi di informazione, formazione e addestramento di cui agli articoli 36 e 37 del D. Lgs. 81/2008 (Testo Unico sulla Sicurezza) consiste nell’arresto da quattro a otto mesi del datore di lavoro/dirigente o nell’ammenda da 2.000 a 4.000 euro (violazione dell’articolo 18, comma 1, lettera l). Tali sanzioni si riferiscono a ciascun lavoratore interessato e quindi l’eventuale importo sanzionatorio va moltiplicato per il numero dei lavoratori non informati/formati/addestrati. Come previsto dal D.L. 76/13, dal 01/07/13 le sanzioni previste dal D. Lgs. 81/08 sono state aumentate del 9,6% e potranno subire successivi ulteriori aumenti sulla base di rivalutazione quinquennale effettuata dalla Direzione Generale per l’attività ispettiva del Ministero del Lavoro.

CHI PUO’ PARTECIPARE

Addetti antincendio di aziende a Rischio Alto

IL PROGRAMMA DEL CORSO

  • L’incendio e la prevenzione: principi sulla combustione e l’incendio, prodotti della combustione, le sostanze estinguenti, triangolo della combustione, le principali cause di un incendio, effetti dell’incendio sull’uomo, rischi alle persone in caso di incendio, divieti e limitazioni di esercizio, principali accorgimenti e misure comportamentali per prevenire gli incendi;

    Protezione antincendio e procedure da adottare in caso di incendio: principali misure di protezione antincendio, attrezzature ed impianti di estinzione, procedure da adottare quando si scopre un incendio o in caso di allarme, procedure per l’evacuazione, chiamata dei soccorsi, rapporti con i vigili del fuoco;

    Esercitazioni: presa visione e chiarimenti sugli estintori portatili, istruzioni sull’uso degli estintori portatili;

    Esercitazioni pratiche: presa visione e chiarimenti sui mezzi di estinzione più diffusi, presa visione e chiarimenti sulle attrezzature di protezione individuale, esercitazioni sull’uso degli estintori portatili e modalità di utilizzo di naspi e idranti;

    Ulteriori misure di Prevenzione incendi: vie di esodo, sistemi di allarme, segnaletica di sicurezza; illuminazione di emergenza.

CERTIFICAZIONI PREVISTE

Attestato di partecipazione al corso, valido su tutto il territorio nazionale e rilasciato ai sensi della normativa vigente e valido ai fini del conseguimento dell’attestato di idoneità tecnica previsto dall’articolo 3 della legge 609/96, rilasciato dai Comandi dei vigili del fuoco.

DURATA

16 ore

Data e Luogo

Il corso viene realizzato ad hoc per ogni singola impresa cliente. Si svolge presso la sede del cliente per limitare gli spostamenti dal posto di lavoro e per rendere più concreti i risultati della formazione.

Come finanziare questo corso

Richiedi Informazioni